Scelta libera del formato Scelta libera del formato
Consegna gratuita Consegna gratuita
Qualità dal 1961 Qualità dal 1961
Più di 15000 clienti soddisfatti Più di 15000 clienti soddisfatti

Stampare etichette da sé: di cos'ho bisogno?

  • Flessibile e su richiesta: una stampante di etichette propria permette di stampare etichette direttamente sul posto e con dati variabili quando ce n’è bisogno.

  • Versatile: le etichette auto-stampate offrono numerose possibilità di applicazione, per esempio in aree di vendita, magazzino e logistica.

  • Apparecchiature di stampa per ogni esigenza: ogni dispositivo e processo di stampa offre vantaggi specifici, dalla qualità di stampa al risparmio sui costi.

  • Up-to-date: grazie ai moderni software di design, le etichette con informazioni come la numerazione consecutiva, le voci del database e i codici a barre e QR sono particolarmente facili da progettare.


Le etichette possono sembrare una semplice invenzione, ma è difficile immaginare la vita senza di esse. Dopo tutto, le etichette adesive sono utilizzate ovunque l'identificazione sia importante e necessaria - e quindi assicurano ordine e sicurezza.

Le informazioni che le etichette riportano, dipendono interamente dall'area di applicazione; inoltre, i dati esatti sono spesso noti solo quando si presenta la necessità di etichettare . Pertanto, è pratica comune in molte situazioni stampare da soli le etichette, per esempio nelle aree di vendita, stoccaggio e trasporto di molte aziende.

 

COSA DEVO CONSIDERARE SE VOGLIO STAMPARE LE ETICHETTE DA SOLO?

Le moderne stampanti di etichette sono compatte, facili da usare e sempre più accessibili. Questo rende più facile che mai stampare etichette da soli - almeno fino a quando l'aspetto dell'etichettatura è in primo piano e non ci sono elevate esigenze a livello estetico e tattile.

Tuttavia, ci sono alcune cose importanti da considerare. Per esempio, l'area di applicazione prevista per l'etichetta, le proprietà delle superfici da coprire e vari regolamenti legali forniscono informazioni su quali materiali per etichette e processi di stampa sono disponibili. Ecco alcuni esempi:

 

L'area di applicazione

Le etichette di spedizione, stoccaggio e trasporto, per esempio, sono utilizzate solo per un tempo limitato. Il materiale e la stampa dell'etichetta non devono quindi essere particolarmente durevoli. La carta e la stampa a un solo colore sono quindi di solito sufficienti, anche se il colore sbiadisce lentamente nel tempo.

Le etichette usate per l'etichettatura di pericolo, invece, dovrebbero essere molto più resistenti, specialmente ai graffi, all'umidità e ai lubrificanti. La plastica è chiaramente superiore alla carta in questo senso. Inoltre, la stampa multicolore assicura una migliore percezione grazie all'effetto “segnale” dei colori brillanti.

Regolamenti legali

Per alcune applicazioni di etichette, ci sono regolamenti legali che devono essere rispettati. Un esempio sono gli standard HACCP per le etichette alimentari che includono linee guida per prevenire la migrazione del materiale dell'etichetta e dell'inchiostro da stampa.

 

Le proprietà delle superfici di destinazione

Le etichette possono fare il loro lavoro solo se aderiscono saldamente alla superficie a cui sono destinate. Tuttavia, ogni materiale di superficie ha proprietà speciali, indipendentemente dal fatto che si tratti di carta, legno, vetro, metallo o plastica.

Quando si sceglie un materiale, i seguenti fattori devono essere presi in considerazione:

 
  • curvatura,
  • flessibilità,
  • struttura superficiale,
  • temperatura (come per le merci refrigerate)
  • capacità di assorbimento


Infatti, questi fattori hanno un'influenza sulla forza adesiva dell'etichetta in base alle superfici di destinazione. Bisogna anche valutare se l'etichetta debba essere permanentemente adesiva o rimovibile senza lasciare residui.

 

Di quale attrezzatura ho bisogno per la stampa di etichette?

Per essere in grado di stampare etichette da soli, hai bisogno innanzitutto dell'attrezzatura giusta: una stampante di etichette e delle etichette adatteche siano compatibili con essa. A seconda del processo di stampa e dell'applicazione, possono essere necessari anche accessori di stampa aggiuntivi come nastri o cartucce d'inchiostro, così come l'uso di uno speciale software di progettazione.

 

Stampante per etichette: stampante a getto d'inchiostro o termica?

Ci sono diversi tipi di stampanti quando si tratta di stampare etichette da soli. Il dispositivo più adatto dipende in gran parte dai requisiti che le etichette stampate devono soddisfare. A seconda del processo di stampa, i risultati possono variare notevolmente. Particolare attenzione è data alla qualità di stampa e alla durata dell'impronta.

Le stampanti a getto d'inchiostro, come le conosciamo dalle nostre scrivanie in ufficio e a casa, sono disponibili e adatte anche nel formato compatto della stampante per etichette anche se utili solo in certe condizioni.

Un grande vantaggio della stampa a getto d'inchiostro è che ottiene un'immagine di stampa molto nitida in tutti i colori della tavolozza CMYK. Inoltre, i colori sbiadiscono solo molto lentamente se esposti alla luce. La qualità di stampa è quindi alta, ma ha il suo prezzo.

Stampanti termiche: si distinguono tra due metodi di stampa:

 
  • stampa termica diretta
  • stampa a trasferimento termico


Entrambi sono processi di stampa termica che utilizzano un materiale sensibile alla temperatura e una testa di stampa calda, il cosiddetto pettine termico.


Nella stampa termica diretta, una speciale carta termica viene riscaldata selettivamente con l'aiuto della testina di stampa, in modo che l'inchiostro cambi nelle aree riscaldate. Altri materiali come nastri di inchiostro, cartucce e toner non sono necessari.

Numeri, lettere, griglie e altri motivi semplici possono essere stampati economicamente in questo modo, anche se solo in un colore. La stampa è anche sensibile alla luce e al calore e sbiadisce nel tempo. Questo processo è quindi utilizzato principalmente per la stampa di etichette con una breve durata di vita come:

 
  • Etichette di indirizzo e spedizione per lettere e pacchi

  • Etichette per prezzi

  • Etichette per valigie

  • Etichette per bilance

  • Etichette con codici a barre



 

Nella stampa a trasferimento termico, invece, l'inchiostro viene trasferito dal nastro termosensibile - il nastro a trasferimento termico - al materiale dell'etichetta da stampare per effetto del calore della testina di stampa.

Anche la stampa è monocromatica, ma si può ottenere un'immagine di stampa molto migliore che con la stampa termica diretta. Si possono anche stampare etichette di plastica, che sono molto più durevoli delle loro controparti di carta. Le applicazioni tipiche includono l'etichettatura di:
 

  • apparecchi e macchine elettriche (ad es. targhette, avvisi di pericolo)

  • spedizione di merci (per es. per l'identificazione e la tracciabilità del prodotto)

  • prodotti alimentari (compresi i prodotti congelati)

  • componenti e attrezzature per la costruzione

  • inventario e attrezzature di lavoro nei laboratori

  • stoccaggio e trasporto merci (per esempio pallet)

Importante: solo alcune stampanti termiche sono in grado di eseguire entrambi i processi di stampa termica. Al momento dell'acquisto, è quindi importante notare se il dispositivo supporta la stampa diretta, la stampa transfer o entrambi i processi.

ZInoltre, le stampanti termiche sono disponibili in diverse versioni: le stampanti da ufficio sono poco costose e ottengono punti soprattutto grazie al loro formato compatto. Se invece l'attenzione è rivolta alle prestazioni, le stampanti industriali per magazzini, vendite e logistica si caratterizzano per la velocità di stampa particolarmente elevata.
 

Etichette stampabili: carta, plastica o carta termica?

Le etichette per la stampa a getto d'inchiostrosono di solito fatte di carta. In alternativa, le etichette fatte di certe materie plastiche possono anche essere dotate di inchiostro colorato, scritte e motivi utilizzando la stampa a getto d'inchiostro. Un esempio sono le etichette fatte con una pellicola di poliestere appositamente rivestita. L'impermeabilità e la durata della stampa su di esse, tuttavia, dipendono in larga misura dall'inchiostro utilizzato.

Le etichette per la stampa termica diretta&sono sempre di carta e quindi la scelta dei materiali per le etichette termiche è estremamente limitata. Tuttavia, c'è una certa libertà di scelta per quanto riguarda la grammatura, il colore e il pre-trattamento.



 

Le etichette per la stampa a trasferimento termico possono essere fatte di carta o di plastica. Le etichette di plastica hanno il vantaggio di essere più robuste, più resistenti all'umidità, agli oli, ai prodotti chimici e agli sbalzi di temperatura - in altre parole, sono di qualità molto più alta e più durevoli delle etichette di carta tradizionali.

Oltre al materiale dell'etichetta, tuttavia, per la stampa a trasferimento termico sono necessari nastri di inchiostro fatti di cera, resina o cera-resina. Anche qui, ci sono differenze significative nella qualità:

 
  • I nastri a trasferimento termico in cera sono la variante più economica, sono particolarmente adatti alla stampa su carta e producono un'immagine di stampa nitida con un elevato nero.

  • I nastri a trasferimento termico in cera e resina forniscono un neroad alto contrasto sia sul film (pellicola) che sulle etichette di carta. Un altro vantaggio rispetto ai nastri di cera, è la loro maggiore resistenza all'abrasione e ai graffi.

  • I nastri a trasferimento termico in resina sono la soluzione ottimale per le etichette in plastica o in film. Grazie alla resina, la stampa è particolarmente resistente ai graffi, alla temperatura e ai solventi.


Etichette neutre (vuote) o prestampate: indipendentemente dal processo di stampa e dal materiale dell'etichetta, di solito c'è la possibilità di scegliere tra etichette bianche neutre o etichette stampate. Questo significa, per esempio, che le etichette termiche che possono essere stampate solo in un colore possono anche essere progettate in un modo visivamente attraente; i dati variabili vengono poi semplicemente aggiunti in loco.

Software per la progettazione di etichette

Ci sono molti tipi diversi di software per la progettazione di etichette. Un programma specificamente progettato per la stampa di etichette non è sempre utilizzato per questo scopo. Le etichette che contengono solo una numerazione consecutiva, la designazione del prodotto o il numero dell'articolo possono anche essere progettate con programmi convenzionali di elaborazione dei testi.

Tuttavia, questo è più difficile se, per esempio, si devono generare e scalare QR o codici a barre. In questi casi, è consigliabile utilizzare un software di grafica speciale per etichette che abbia le funzioni corrispondenti. Anche i programmi che permettono l'integrazione dei database sono particolarmente utili e fanno risparmiare tempo.

Potrebbero interessarti anche


L'industria della stampa sotto pressione: opportunità e rischi dovuti al Coronavirus

Da gennaio 2020, il COVID-19 domina gli eventi in tutti i settori della vita in tutto il mondo. La rapida diffusione del virus ha spinto l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a classificare la situazione come “pandemia” nel marzo 2020.
 
   

Tubetti in laminato di Labelprint24: novità nella gamma

Il cerchio si chiude: con i tubetti in laminato di nostra produzione, possiamo offrire ora ai nostri clienti una gamma ancora più ampia di materiali da imballaggio stampati digitalmente. Con la messa in funzione di una linea di produzione per la fabbricazione di tubetti in laminato PBL e ABL a Zeithain entriamo in un nuovo campo di prodotti.
   

I tubetti in plastica - caratteristiche e produzione

I tubetti sono fatti di materiali diversi. Ogni materiale ha proprietà specifiche, vantaggi e svantaggi. Per decidere il materiale ottimale del proprio tubetto, l'uso successivo previsto e le proprietà del rispettivo materiale di riempimento sono i fattori decisivi.
 
   
 
 
4.8/5 Testimonianze dei clienti: 674

I cookies facilitano l´elaborazione della nostra offerta. Decidendo di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Maggiori informazioni