Le etichette su pellicola

Da Labelprint24 le etichette su pellicola sono calcolabili online in formati selezionabili liberamente al 100%, in molti materiali e in numerosissimi modelli con le loro relative caratteristiche. Abbiamo una vasta gamma di etichette su pellicola stampate e non stampate, su bobine o come etichette multistrato et etichette multipagina). Tutte le nostre etichette su pellicola sono di base stampabili a posteriori con procedimento di trasferimento termico (su superfici non stampate).

Come faccio a calcolare il prezzo delle mie etichette su pellicola?

  1. In seguito, scegliete su questa pagina il vostro materiale pellicola e le caratteristiche adesive.
  2. La vostra scelta relativa al materiale è già inserita nel calcolatore di prezzo.
     
Per domande sul calcolatore di prezzo è sufficiente contattare il nostro servizio clienti. Saremo felici di aiutarvi. 

Consiglio

  • Su richiesta, testiamo anche i materiali dei vostri clienti o materiali speciali

1. Etichette su pellicola - i materiali in sintesi

Le etichette su pellicola sono decisamente più idonee, rispetto a etichette di carta, per un uso esterno e nei pressi di sporco pesante o prodotti chimici (senza laminato plastico aggiuntivo). In linea di principio, quasi tutte le pellicole plastiche sono adatte alla stampa di etichette resistenti alla sporcizia, idrorepellenti e resistenti alle sbavature, presentano però diversi livelli di resistenza dalle influenze ambientali (sporco, grasso, olio, prodotti chimici, pioggia, sole, resistenza all'invecchiamento, acqua di mare, stabilità ai raggi UV, ecc).
 

1.1 Etichette PE

Le etichette PE in pellicola di polietilene sono, grazie alla resistenza del materiale, idonee sia per uso interno che esterno, resistenti agli agenti atmosferici. La pellicola di polietilene è elastica e quindi particolarmente adatta per contenitori flessibili e imballaggi deformabili (bottiglie spremibili, tubi, vasi, barattoli, ..). Il materiale PE presenta solo una limitata resistenza alle radiazioni ultraviolette e non dovrebbe quindi essere esposto alla luce diretta del sole per periodi prolungati. Per ottenere un'immagine di stampa ottimale durante la successiva stampa delle etichette in polietilene (trasferimento termico), consigliamo resina o nastri misti della nostra azienda.

Etichetta in pellicola - lucidaEtichetta in pellicola - opaca

 

Materiale: Pellicola PE + adesivo


Pellicola PE, bianca, lucida, colla adesiva permanente

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 80µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: adatta per contenitori deformabili - ad es.: bottiglie da spremere, tubi, pentole,...
Esempi di applicazione: etichette per cosmetici, gioielli, etichette di prodotti,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PE, bianca, lucida, colla adesiva extra-permanente

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 80µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: particolarmente adatta per contenitori deformabili con una superficie ruvida
Esempi di applicazione: identificazione industriale, etichettatura tubi comprimibili,...
Nota: adesivo con particolare alta adesione iniziale per incollaggio extra-permanente
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PE, bianca, opaca, colla adesiva permanente

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 80µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: adatta per contenitori deformabili - ad es.: bottiglie da spremere, tubi, pentole,...
Esempi di applicazione: etichette industriali, etichette per farmaci, etichette per cosmetici,...
Suggerimento: aspetto molto elegante combinata con stampa a caldo
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




1.2 Etichette PP

Queste etichette PP sono realizzate in pellicola di polipropilene e, grazie alla resistenza del materiale, adatte sia per uso interno che esterno, resistenti agli agenti atmosferici. Il polipropilene ha una resistenza particolarmente elevata ed è ideale per l'etichettatura di contenitori e imballaggi rigidi e rotondi. (barili, taniche, contenitori, bottiglie di vetro, imballaggi in plastica dura).
Etichetta in pellicola - rimovibile Etichetta in pellicola - adatta alle basse temperature

 

Materiale: Pellicola PP + adesivo


Pellicola PP, bianca, lucida, colla adesiva permanente

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: particolarmente adatto per contenitori rigidi e contenitori rotondi
Esempi di applicazione: etichette di cosmetici, etichette industriali, etichette chimiche,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PP, bianca, lucida, colla adesivo rimovibile

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -30 °C a +80 °C
Contenitore: particolarmente adatto per contenitori rigidi e contenitori rotondi
Esempi di applicazione: etichette concorsi a premi, etichette promozionali,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PP, bianca, lucida, colla adesiva permanente, in congelatore

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -40 °C a +80 °C
Contenitore: contenitori rigidi - ad es.: vetro, PET, imballaggi per alimenti,...
Esempi di applicazione: le etichette per i prodotti alimentari, etichette farmaceutiche,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PP, bianca, opaca, colla adesiva permanente

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: contenitori rigidi - ad es.: vetro, PET, barattoli, packaging cosmetico,...
Esempi di applicazione: etichette per prodotti cosmetici, etichette farmaceutiche,...
Consiglio: con ulteriori etichette Mattlack si può un aspetto più naturale
Altro: trasferimento termico stampabile, adeguati nastri a trasferimento termico per negozio on-line




Pellicola PP, bianca, opaca, colla adesivo rimovibile

 
Applicazione: spazi interni ed esterni, zona asciutte e bagnate
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -30 °C a +80 °C
Contenitore: contenitori rigidi - ad es.: vetro, PET, plastica, imballaggi in cartone,...
Esempi di applicazione: etichette concorsi a premi, etichette negozi,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




Pellicola PP, transparente, lucida, colla adesiva permanente, 0,05 mm

 
Applicazione: uso interno, zona asciutta
Spessore: c. 50-60µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: contenitori rigidi - ad es.: vetro, PET, plastica, imballaggi in cartone,...
Esempi di applicazione: etichette per liquori, etichette per cosmetici, etichette alimentari,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line

Iniziare il calcolo del prezzo online con questo materiale:



1.3 Etichette in PVC

Le etichette PVC (pellicola di coloruro di polivinile) resistono a eventuali influenze ambientali in maniera migliore rispetto alle etichette PE e PP. Il materiale è molto resistente al freddo e al calore e resiste, oltre che a sporcizia, oli e grassi, anche a sostanze chimiche (soluzioni caustiche, solventi, acidi, olii, liquidi per freni). La pellicola presenta stabilità ai raggi UV, è resistente all'acqua di mare e per questo adatta per un utilizzo esterno senza limitazioni. Il cloruro di polivinile ha un'elasticità limitata ed è molto resistente agli strappi.


Materiale: Pellicola PVC + adesivo


Pellicola PVC, bianca, lucida, colla adesiva permanente

 
Applicazione: uso interno ed esterno, resistenza all'acqua, resistenza ai raggi UV
Spessore: c. 90µm
Temperatura: da -20 °C a +80 °C
Contenitore: soluzione ottimale non deformabile adatta per contenitori comprimibili
Esempi di applicazione: etichette auto, etichette marchi, etichette di avvertimento,...
Altro: successivamente stampabile a trasferimento termico, nastri a trasferimento termico disponibili nello shop on-line




1.4 Assistenza nella scelta dei materiali


Alcuni fattori per scegliere la pellicola appropriata e l'adesivo:
  • Stoccaggio (Meteo, temperature, stabilità ai raggi UV, umidità, calore, freddo, sporcizia, polvere, il contatto con sostanze chimiche)
  • Trasporto (acqua di mare, resistente ai graffi, Resistente all'invecchiamento)
  • Imballaggi (Tensione superficiale, duttilità)
  • Ulteriore trattamento (carico termico, tecnologia di stampa)
  • Regole di migrazione (etichette per alimenti)

Il materiale della confezione del prodotto e le sue caratteristiche sono importanti come il materiale dell'etichetta stessa. Soprattutto per il confezionamento di materie plastiche a bassa energia (ad es. pellicola PE / pellicola PP) o aree ruvide su altre superfici è preferibile l'utilizzo di forti colle con elevata adesione iniziale. Inoltre, la deformabilità del confezionamento primario del prodotto è determinante per la scelta del materiale della pellicola.

Guida approssimativa alla scelta di pellicole per etichette:
  • Pellicola PE - con contenitori e imballaggi che non sono esposti a nessun elevato carico termico
    • economica, innocua dal punto di vista tossicologico, adatta anche per cibi grassi, ecc.
  • Pellicola PP - Con contenitori solidi che non sono deformabili e che devono resistere a temperature più elevate
    • più resistente agli strappi dei materiali PE e PVC
  • Pellicole PVC - In caso di stoccaggio all'aperto e per beni con estese vie di trasporto via mare e / o più estese
    • stabilità ai raggi UV, resistente all'invecchiamento e all'acqua di mare
    • aderente anche su superfici irregolari
    • in mancanza di strato barriera, a causa della migrazione dei plastificanti, non è adatto per generi alimentari

I cookies facilitano l´elaborazione della nostra offerta. Decidendo di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Maggiori informazioni